homepage
profilo aziendale
governance
mondo commerfidi
trasparenza
modulistica
lavora con noi

CREDITO DIRETTO ANTIUSURA


   

CREDITO DIRETTO ANTIUSURA
art.1, comma 256, lettera c) della Legge 178/2020

 

Commerfidi Soc. Coop., in forza dell’autorizzazione ad effettuare le operazioni di erogazione del credito (art.1, comma 256, lettera c) della Legge 178/2020) - concessa dall’Organismo Confidi Minori in data 03.04.2023 – può erogare finanziamenti agevolati alle PMI, utilizzando il Fondo ex L.108/96, n.108 come modificato dalla Legge 30 dicembre 2020, n.178 art.1 commi 256 e 257.

L’importo del finanziamento agevolato non può superare il limite massimo di 40.000 euro, a favore di micro, piccole, medie imprese ad “elevato rischio finanziario”,  vale a dire con un giudizio sintetico sulla probabilità di insolvenza ad un anno (PD) non inferiore a 5,2%, così come individuate ai sensi dell’art.15, comma 2, lettera a) della Legge 108/96 o dell’art.1, comma 256, lettera a) della Legge 178/2020. 

La quota parte del finanziamento agevolato concesso a valere sulle risorse di cui alla Legge sopra citata non è superiore all' 80% dell'importo del finanziamento ed  è regolato ad un tasso di interesse pari a zero.  
Almeno il 20% e non oltre il 50% dell’importo del singolo finanziamento viene concesso a valere su risorse proprie di COMMERFIDI Soc. Coop., che applica un tasso di interesse fisso, per la mera copertura dei costi amministrativi.


In ragione dell’utilizzo delle risorse pubbliche, il tasso applicato è inferiore a quello che sarebbe stato applicato a condizioni di mercato.


Al link sottostante è possibile accedere alla pubblicazione degli elenchi, periodicamente aggiornati, relativi ai beneficiari delle agevolazioni a valere sul predetto Fondo pubblico.

Schema Sintesi Regolamento del Credito Diretto Antiusura

DOWNLOAD

Elenco beneficiari Credito Diretto Antiusura

ANNO 2023

Scheda operativa Credito Diretto Antiusura | Mod. 194

DOWNLOAD

Foglio informativo Credito Diretto Antiusura | Mod. 193

DOWNLOAD